La Pista

La pista Stelvio a Bormio, 3250 metri in picchiata da affrontare a una velocitā pazzesca. La Stelvio lascia senza fiato e premia solo i veri campioni.

Raccontava una sera Bode Miller alla vigilia di una picchiata della Coppa del Mondo maschile: “Quella a Bormio non è una trasferta come le altre. Sai che scatti dal cancelletto di partenza per affrontare una pista fra le più difficili e affascinanti del mondo, che ti chiede tanta forza e adrenalina. E se arrivi in fondo bene e sei davanti sai che sei di sicuro fra i migliori discesisti al mondo, se non il migliore”.

Bode le aveva girate tutte le piste di discesa del mondo e sapeva quanto rispetto ci vuole per la pista Stelvio, molto più che su gran parte delle altre picchiate. Perché quei 3250 metri che si percorrono in meno di due minuti ti fanno perdere 1010 metri di altitudine. Dalla partenza sul Praimont a quota 2255 mt. grazie al 63% di pendenza fanno prendere una velocità pazzesca, velocità che si porta sino al traguardo. Ma questa è solo la prima delle difficoltà della Stelvio. Il vero problema è che non dà fiato, non permette un decimo di secondo di rilassamento presentando metro dopo metro l’intero campionario delle difficoltà che un uomo jet può incontrare sulla neve. Salti, come quello della Rocca appena dopo il via o il San Pietro, quando le gambe già urlano per la fatica; dossi, compressioni, curve di ogni raggio. E poi la diagonale, la terribile Carcentina, dove la linea che si sceglie è il vero termometro del coraggio e delle ambizioni di un atleta. E non è che avvicinandosi al traguardo le difficoltà diminuiscono, anzi…

Dopo il salto di San Pietro si entra nella Konta, l’ultimo terribile muro all’ombra dove il tracciatore ogni volta disegna curvoni velocissimi che in tante edizioni della gara si sono dimostrati determinanti. Insomma, una vera tesi di laurea della velocità, dove una vittoria ha il potere di illuminare un’intera carriera.


Allegati:

Scopri "Sua Maestā La Stelvio"
I vincitori che hanno fatto la storia

        
What's New!

Eventi
Nel centro storico di Bormio, bracieri e ceppi scoppiettanti dove degustare i sapori di una volta.
leggi tutto
Apertura straordinaria di Bormio Terme, con happy hour dalle 19.00 e wellness evening dalle 21.
leggi tutto
Le foto pių belle dei vincitori della discesa libera di Bormio!
leggi tutto
Spettacolo pattinaggio artistico con la campionessa Elizaveta Tuktamysheva.
leggi tutto
archivio Eventi
Main Sponsors
Con il Patrocinio e il contributo di:

BORMIO SKI WORLD CUP
mail: bormioskiworldcup@fisi.org
Follow us on...
© 2018 FISI
Se non diversamente specificato attraverso citazioni d'altra fonte, i materiali informativi presenti in questo sito sono protetti dai diritti d'autore. Tutti i diritti sui contenuti del sito sono riservati ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, con qualsiasi mezzo analogico o digitale del materiale originale contenuto in questo sito sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.

Impressum | Privacy policy
Powered by   Event Builder - Accreditation Management System