Seconda prova cronometrata sulla Stelvio. Il pi veloce Kilde.

Casse decimo e guida la pattuglia azzurra

Data:27.12.2023

Su una Stelvio sempre più veloce e bella, grazie anche al lavoro degli uomini di pista coordinati da Massimo Rinaldi, gli uomini Jet hanno disputato la seconda e ultima prova cronometrata, provando le linee migliori in vista del grande appuntamento di domani con la classica discesa sulla Stelvio, uno tra i più attesi della stagione, una gara che metterà a dura prova muscoli e testa di tutti i discesisti. Una gara che può valere un’intera stagione.


Il più veloce è stato Aleksander Aamodt Kilde che ha fermato le lancette del cronometro sull’1’52”26 precedendo di 32 centesimi l’elvetico Niels Hintermann e di 37 il canadese Alexander Cameron. Un’ottima prova per il fuoriclasse norvegese che, domani mattina, proverà a piazzare la sua prima zampata vincente in una Discesa sulla Stelvio. Quarto il francese Sarrazin, a 38 centesimi, primo invece martedì mentre tra gli altri big da segnalare il nono posto di Odermatt, a 96 centesimi, davanti ad un ottimo e sempre più deciso Mattia Casse, decimo a 1”01, che guida la pattuglia degli azzurri con Giovanni Franzoni, tredicesimo a 1”61 ma con il salto di una porta, Florian Schieder, diciannovesimo a 2”03 ma con salto di una porta, e Domme Paris, il re della Stelvio con le 6 vittorie in Discesa oltre a quella in super G, venticinquesimo a 2”25.  Più attardato l’austriaco Kriechmayr, vincitore a Bormio un anno fa, autore di una buonissima prova fino a quando nel finale ha deciso di tirare il freno e preservare le forze per domani.
 
 
Dichiarazioni
 
Dominik Paris
“Oggi non sono riuscito a fare benissimo, le sensazioni non erano poi così male, spero domani di sciare forte senza fare errori. La pista era più lucida, con un buon grip ma molto più tosta. Nel tratto finale la neve tiene di più, ma comunque la Stelvio è sempre una pista impegnativa”.
 
Mattia Casse
“Se avevano paura che non “tirasse”… dico a tutti che adesso la pista è tirata a lucido. La Stelvio oggi è ritornata tanto esigente, non è la più dura di sempre ma comunque è già bella interessante. Mi sto trovando sempre meglio, sempre più in fiducia, adesso l’obiettivo è di fidarmi anche in queste condizioni della mia entrata curva e continuare su questa strada. Domani saremo tutti belli attaccati, mi aspetto una gara bella tirata, siamo in tanti che stiamo sciando bene…”.
 
Florian Schieder
“Oggi la pista era più impegnativa, più ghiacciata: domani cercherò di fare il meglio anche se non sono in perfette condizioni di salute”.
 
Aleksander Aamodt Kilde
“È la Stelvio al meglio, è ghiacciata e veloce. È sempre molto bello sciare qui, ora ho bisogno di un po' di riposo. Sono pronto per domani, voglio andare ancora più veloce…”.
 
Marco Odermatt
“La pista sembra bella, un po' più ghiacciata rispetto a ieri ma la prossima notte le temperature dovrebbero risalire quindi, di nuovo, domani sarà meno ghiacciata. Si vedrà...”.

Link risultati seconda prova cronometrata: https://medias2.fis-ski.com/pdf/2023/AL/0030/2023AL0030RLT2.pdf

TUTTE le FOTO per uso editoriale (Credit Pentaphoto): 
Link: https://www.bormioskiworldcup.com/fotogalleria.php

lista news


What's New!

Eventi
Dedicato a tutti i giovani atleti dello sci alpino
leggi tutto
Musica live
leggi tutto
Alle 18.30, con intrattenimento in piazza Cavour
leggi tutto
Dalle 17 in via Roma e piazza Cavour
leggi tutto

Countdown to the event

days
hours
mins
secs
archivio Eventi
Main Sponsors
Con il Patrocinio e il contributo di:

BORMIO SKI WORLD CUP
mail: bormioskiworldcup@fisi.org
Follow us on...
© 2020 FISI
Se non diversamente specificato attraverso citazioni d'altra fonte, i materiali informativi presenti in questo sito sono protetti dai diritti d'autore. Tutti i diritti sui contenuti del sito sono riservati ai sensi della normativa vigente. La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione, totale o parziale, con qualsiasi mezzo analogico o digitale del materiale originale contenuto in questo sito sono espressamente vietate in assenza di autorizzazione scritta.

Impressum | Privacy policy
Powered by   Event Builder - Accreditation Management System